Via Marconi diventa pedonale

L'ultimo tratto, vicino a via Arioli, sa una settimana è vietata al traffico veicolare. L'assessore Sechi spiega: "L'ha chiesto la gente"

via MarconiMini rivoluzione viabilistica nel cuore di Gavirate. L’ultimo tratto di via Marconi, che collega viale Rimembranze (il piazzale dell’Unes) al quartiere Gerli Arioli, è diventato pedonale: «Abbiamo seguito le richieste della popolazione residente – spiega l’assessore Walter Sechi – Il passaggio delle auto era diventato insostenibile e a rimetterci erano soprattutto i pedoni. Svariate petizioni erano arrivate per chiederci un intervento drastico. Abbiamo coinvolto la polizia locale che ha verificato il traffico: circa l’85% delle macchine transita per tagliare il centro e i semafori e immettersi su viale Verbano. Quindi non abbiamo avuto dubbi: volevamo tutelare i pedoni e quella misura non non danneggia nessuno».

L’ultimo tratto della via, dunque, da una settimana è chiuso alle auto. Invariata la circolazione su via Arioli mentre sul tavolo dell’assessore è ora piazza San Carlo ad Armino: «Anche in questo caso abbiamo le richieste di intervento da parte dei residenti – spiega Sechi – incontreremo i firmatari per capire esattamente quali sono i problemi anche se un’idea già l’abbiamo».
Ieri sera, infine, la giunta ha approvato la nuova segnaletica per il piazzale antistante la scuola elementare e che vedrà la realizzazione di un nuovo attraversamento pedonale più sicuro: « Prima dell’inizio dell’anno scolastico sarà tutto pronto» assicura l’assessore. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.