Wind Jet, il futuro rimane un’incongnita

Dopo la rottura con Alitalia, la compagnia aerea siciliana sta affrontando un momento nero, tra ritardi e cancellazioni dei propri voli

Continua ad essere senza risposta la situazione della compagnia aerea low cost Wind Jet, che dopo la rottura della trattativa con Alitalia, se la sta vedendo brutta. Sono molti i passeggeri che in questo momento hanno in mano i biglietti per volare con la compagnia siciliana, ma non sanno ancora se l’aereo partirà e addirittura se potranno avere il rimborso. Secondo i dati forniti dal presidente dell’Enac, Vito Riggio, sarebbero almeno 300 mila i passeggeri che hanno prenotato un volo Wind Jet fino a fine ottobre e rischiano di restare a terra se non si troverà una soluzione a breve.

Questa situazione di crisi si rivela ogni giorno con voli cancellati, ritardi e continue proteste dei passeggeri. Si sono registrati anche in questo sabato ritardi ai voli per Palermo. Ancora più penalizzati i passeggeri diretti a Catania che ha fatto registrare circa due ore di ritardo. Mentre sono stati cancellati due voli programmati in serata e diretti sempre in Sicilia.

L’unico aereo in partenza da Malpensa diretto a Catania è partito regolarmente e senza ritardi. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.