A Natale puoi…

Tutto pronto per questo fine settimana che prima del 25 dicembre, regala ancora iniziative: dai concerti, ai presepi, dallo shopping alla ruota panoramica ecco cosa succede in provincia

Conto alla rovescia…-3,-2,-1! È Natale! Ormai ci siamo, il fine settimana porta con sé il giorno più atteso dell’anno. Sconfitte le previsioni dei Maya che davano per venerdì 21 dicembre la fine del mondo è tempo di festeggiare. C’è chi è alle prese con gli ultimi regali (ecco qualche consiglio), chi sta stirando la pasta per i tortellini in brodo e chi è alle prese con la crema di mascarpone. Pandoro e panettone sono già in tavola mentre i più piccoli aspettano con ansia l’arrivo di Babbo Natale. Tutto pronto quindi per questo fine settimana che prima del 25 dicembre, regala ancora iniziative.

ALBERI DI NATALE LOW COST
SEGNAPOSTI NATALIZI FAI DA TE
RICETTA: IL PANETTONE AL CUCCHIAIO
UN GIRO SULLA RUOTA PANORAMICA

Partiamo da Orino, il paese sulle montagne della Valcuvia, ha organizzato un vero e proprio festival che da venerdì 21, alla notte di Capodanno, vi trascina in un programma ricco di eventi. Per le vie e per le strade del paese si terranno sfilate in maschera, concerti, appuntamenti per i più piccoli, artisti di strada, punti di ristoro e…”più ne ha, più ne metta”. Giorni per festeggiare tutti insieme il Natale e aspettare l’anno nuovo. C’è solo l’imbarazzo della scelta.
Per chi vuole stare in forma, domenica 23 dicembre semprea Orino, andrà in scena la prima edizione della “Pedala con Babbo Natale”. Un simpatico incontro pre-natalizio per tutti gli appassionati della bicicletta. A proporre l’iniziativa è la Società Ciclistica. Alla manifestazione hanno già dato la loro adesione il Campione Italiano degli ex professionisti Stefano Zanini e la ciclogirl Valentina Carretta. Per tutti il ritrovo e le iscrizioni saranno domenica 23 dicembre a Orino presso il bar “La Rambla” a partire dalle ore 9.30. 

A Varese, in piazza Repubblica, per i più romantici, c’è la possibilità di fare un giro sulla ruota panoramica e di fare un giro tra le casette allestite e cariche di prodotti tipici alimentari e d’artigianato. Per i più piccoli in piazza Battistero, sabato 22 si potrà fare un “Giro in pony”, dalle 10.30 alle 19 al costo euro 2,00. Domenica invece sarà presente la carrozza per fare un giro in città e godere dell’atmosfera natalizia.
Al Salone Estense invece, sarà possibile vedere la mostra dei presepi in concorso, dalle 15 alle 18 fino al 6 gennaio. A Biumo Inferiore nella Casa di Babbo Natale in via Garibaldi dalle 15 laboratori di costumi di Natalina, alle 16 ritrovo per la fioccolata di Natale alla Chiesa della Madonnina in prato, partenza alle 16.30 per le vie del centro con i personaggi del Natale e alle 17.30 arrivo in Via Garibaldi con angolo di Via Cairoli con musica e sorprese.
In piazza San Vittore lunedì 24 dicembre, i Greensvleeves Gospel Choir terranno l’appuntamento “Suoni e luci 2012”: dalle 17 della vigilia fino dopo la messe di mezzanotte, la piazza si animerà con proiezioni sulle facciate della Basilica e musica natalizia. Anche a Busto Arsizio, ma il 23 dicembre alle 21, concerto gospel del Coro Soulgift (con orchestra) in collaborazione con l’AISM a cura di Nuova Busto Musica, nella chiesa di Santa Maria e tanti appuntamenti per i più piccoli tra musica e magia.
Tradizionale scambio di auguri con gli ospiti alla Fondazione Molina domani, sabato 22 dicembre: a ritrovarsi per un momento di festa ci saranno (ore 15,15 sala Teatro), ospiti, familiari, amici, volontari ed operatori della Fondazione Molina.

Doni realizzati con prodotti industriali riciclati. Una befana che viene vestita con “stracci” che diventano abiti. E perfino un regalo per babbo Natale fatto con materiali di riuso. Ci siamo: le feste sono alla vigilia, e per grandi e piccini è giunto il momento di mettersi alla prova nelle stimolanti attività del centro Re Mida di Voltorre previste per questo weekend e per tutte le vacanze natalizie. Saranno momenti dedicati alle famiglie per giocare con la testa e con un occhio di riguardo verso la natura. Ecco gli orari e il programma.

Una giornata dedicata alle magie del Natale quella a Caidate. L’appuntamento per grandi e piccini, organizzato dall’associazione "Punti di vista", è in via Cavour. Dalle 14 alle 18 i bambini potranno fare un percorso incantato, visitare la casa di babbo natale, consegnare la letterina per i regali ed entrare nel villaggio degli elfi. Ci sarà un punto ristoro dove poter gustare vin brulè, cioccocalata calda, the caldo e dolci e tante bancarelle. Il tutto per un fine benefico perché una parte del ricavato sarà dato in beneficenza per progetti rivolti a minori e famiglie, cordinati dai servizi sociali comunali e all’associazione "Amore in azione".
A Ispra, domenica 23 dicembre, l’associazione Nordic Walking il picchio di Leggiuno, insieme alla libreria nella Bottega del Romeo a Ispra organizzano per domenica 23 una camminata nordica dei babbi Natale: una passeggiata sportiva – con o senza scarponcini – alla scoperta dei paesaggi invernali del maggiore, con visita anche all’eremo di Santa Caterina del sasso. Partenza e arrivo sono previsti al ristorante Santa Caterina di Reno di Leggiuno, dove è previsto anche un eventuale pranzo finale. E’ molto gradito, ovviamente, l’abbigliamento a tema: dal cappellino di Natale in poi. Obbligatoria l’iscrizione entro il sabato: email a ilquicchio@gmail.com cellulare: 334.3019344. 

Particolare iniziativa a Travedona Monate dove domenica 23, alle 10 si svolgerà il “III Cimento dei Leoni” con tuffo nel lago. A seguire l’estrazione dei premi della Lotteria “Vieni a Quito con gli Hic” in favore del progetto di Terre des Hommes “Le Case del Sole di Quito” in collaborazione con gli Hic Sunt Leones.
A Sesto Calende l’appuntamento è domenica 23 dicembre, alle 14.30 dove in Piazza Mazzini ci si scambia gli auguri tra mille bolle colorate.
Spettacoli per i più piccoli ma anche uno speciale albero di Natale fatto da libri quello che potete trovare ad Albizzate. A Gallarate Babbo Natale arriva in elicottero. Dal CH47, enorme gigante dei cieli in esposizione permanente a Volandia, l’omone dal vestito rosso e dalla lunga barba bianca scenderà il 22 dicembre per consegnare i regali a grandi e piccini (l’elicottero non sarà in volo). Chi acquista i doni al Volandia Store –entro le ore 11.00 del 22 dicembre- potrà infatti farli consegnare nelle mani dei destinatari direttamente il giorno stesso da Babbo Natale. In un contorno di suoni, luci emagia, grandi o piccini verranno accompagnati da una renna natalizia e chiamati uno ad uno per salire a bordo e ritirare il proprio pacco personalizzato.

Lonate Pozzolo si terrà la tradizionale “Camminata del Bambin”sabato 22 dicembre. La camminata natalizia avrà inizio alle 20.30, dal parcheggio del Centro Parco Ex – Dogana Austrungarica di Lonate Pozzolo dove alle 20.45 ci si ritroverà. Alle 21.30 arrivo previsto in Piazza S.Ambrogio dove si terrà la benedizione, canti natalizi eseguiti da “Gli Amici del Coro Harmony” mentre il Gruppo degli Alpini di Lonate Pozzolo distribuirà bevande calde e panettone. 
Raccolta fondi a favore dei terremotati del Mantovano, sabato 22 e domenica 23 a Cassano Magnago: sabato dalle 8.30 alle 12.30 lo stand sarà in via Moro, domenica mattina fino a mezzogiorno e mezza davanti alle chiese di San Giulio, Santa Maria e San Pietro. domenica nel pomeriggio (14.30-17) ancora davanti alla chiesa di San Giulio, la sera dalle 20 davanti a San Pietro. Sarà venduto il Grana Padano del caseificio Santangiolina di Volta Mantovana.

CONCERTI DI NATALE

Ricchissimo il calendario dei concerti di Natale che si terranno in tutti i paesi della provincia. Nel nostro Speciale Natale ne potete trovare tantissimi. Qui invece, segnaliamo, oltre a quello dei Greensleeevs Gospel Choir di piazza San Vittore di cui abbiamo già parlato, quello di sabato 22 a Vergiate, presso la chiesa di San Martino, alle ore 21, dove il Coro Harmonia, nel suo trentennale, introdurrà musicalmente il pubblico nell’atmosfera delle prossime feste eseguendo brani provenienti dalle tradizioni natalizie di molti paesi del mondo per far assaporare sonorità e ritmi differenti. Appuntaemnto anche con il Coro Penna NeraA Gallarate il prossimo 22 dicembre il Teatro Condominio di Gallarate ospiterà un prestigioso concerto di vero Gospel Americano, con The Anthony Morgans’s Inspirational Choir of Harlem. Un gruppo dal sound versatile che spazia tra i generi: Gospel, Jazz, Pop e R&B.
Luci e canti per il rito di Santa Lucia a TernateUn concerto suggestivo, al lume delle candele, festeggia la santa della luce che annuncia il Natale. L’appuntamento è per domenica 23 dicembre alle 21 presso la chiesa dei SS. Quirico e Giulitta con il Coro "Sine Nomine Città di Varese".

AUGURI E VIN BRULE’

Come vuole la tradizione la vigilia di Natale si festeggia con la Santa Messa di mezzanotte. Ogni parrocchia, pro loco o associazione organizza appuntamenti per lo scambio di auguri in compagnia, un momento di incontro per tutti e per mangiare insieme una fetta di panettone. Segnaliamo quindi, solo alcune dei tanti eventi che potrete partecipare in tutta la provincia. A Varese, in piazza San Vittore ci sarà il concerto del Coro Goospel, a Velate arriva Babbo Natale dopo la messa all’Oratorio Santo Stefano.
A Laveno Mombello si terrà la precessione con partenza della Chiesa Parrocchiale SS Filippo e Giacomo e "posa del Gesù Bambino" nelle acque del lago. Seguirà la distribuzione di vin brulèe e cioccolata e vendita di boccalini commemorativi. A Inarzo sul piazzale della chiesa scaldandosi davanti al falò e aspettando, alle 21, l’arrivo di Babbo Natale che consegnerà i regali ai bambini. L’appuntamento è anche all’uscita della tradizionale Messa di Mezzanotte, per brindare, riscaldati dal tradizionale Falò, con il fumante Vin brulèe e Punch, l’immancabile cioccolata e una fetta di panettone. Vin Brulè in piazza a Somma Lombardo: in Chiesa di San Rocca al termine della messa serale, alla Basilica di Santa Agenese al termine della messa di Mezzanotte.

Durante l’occasione del 24 ma non solo, sono molti anche gli oratori o i paesi che organizzano la rappresentazione del presepe vivente o allestimento di quello tradizionale. Ecco dove potete vederli. Qui ne segnaliamo alcuni: il Consiglio degli Oratori di Carnago e Rovate ha organizzato il primo Presepe Vivente nelle corti del paese per domenica 23 dicembre, dalle 17.30, tra le corti del Paese.Ad Inarzo il presepe vivente si svolgerà sabato 22 dicembre: l’appuntamento è alle 16.30 davanti al municipio. A Venegono Inferiore si celebra la 41esima edizione del presepe vivente
A Cadrezzate, nella sala sotto la Chiesa Parrocchiale è stato allestito come da tradizione un presepe tradizionale in movimento. A Brinzio la mostra dei presepi è in chiesa, nella cappella dell’Addolorata. L’apertura è per il 24 dicembre e resteranno visibili per tutte le vacanze di Natale. A Laveno Mombello e a Porte Ceresio saranno visibili i presepi sommersi. 

TEATRO e CINEMA

A Varese il sabato sera è con “Il discorso del Re” di e con Luca Barbareschi. Uno spettacolo che vi farà rivivere la storia di Re Giorgio V sul palcoscenico. Al teatro Giuditta Pasta di Saronno spazio al teatro ragazzi con “Nel bosco addormentato”  mentre a Gallarate la serata del 22 è dedicata alla musica, come già detto. A Busto Arsizio invece, il palcoscenico è per lo Schiaccianoci, un classico messo in scena da Il Balletto Russo.
Per chi ama il cinema invece nelle sale ci sono i Soliti Idioti ma non solo. “Ralph Scattutto” e “Ernest&Celestine” sono dedicati ai più piccoli. Qui tutta la programmazione.

ARTE

Diverse le proposte offerte da Musei e spazi espositivi in provincia di Varese durante le festività
natalizie,
per chi volesse approfittare di un po’ di tempo libero all’insegna dell’arte. Al Castello di Masnago è in corso fino al 3 marzo la mostra “Spaventa Filippi: una famiglia di artisti dal Corriere dei Piccoli alla Biennale di Venezia” mentre a Villa Mirabello si può ammirare
“Il Capolavoro ritrovato – Renato Guttuso e la Fuga in Egitto” e in Sala Veratti “Nuvolone tra
sacro e profano al Sacro Monte sopra Varese”
tutti e tre gli spazi espositivi rimarranno aperti il 26 dicembre, il 6 gennaio, il 31 solo al mattino. Resteranno chiusi solo il 24 dicembre, il 25 e il primo gennaio.
Tante le iniziative al Museo Baroffio del Sacro Montedi Varese, nuove attività per i bambini e
visite guidate. La collezione sarà aperta fino al 6 gennaio il giovedì e sabato 14.30 – 17.30 e la
domenica 9.30 – 12.30 ; 14.30 – 17.30. Altri giorni su prenotazione. 
La doppia personale di Galliani e Busci. “Un Passaggio di Generazione (centro di gravità permanente)”, al Museo MAGA di Gallarate, ideata e curata da Flavio Caroli, sarà chiusa al pubblico il 25 e 26 docembre e il 1 gennaio. Domenica 23 dicembre dalle 15.30 alle 18.00 la sezione didattica del Museo propone il laboratorio per bambini e famiglie "Pensieri Luminosi".
Il Museo Internazionale Design Ceramico di Cerro di Laveno Mombello prsenta la mosta “Familia opus caementicium” con opere di Mauro Afro Borella, Anna Gili, Gianni Macalli, Cesare Nardi, Antonello Pelliccia, Luca Scacchetti, Erica Tamborini, Radis Nikzad in collaborazione con Accademia di Belle Arti di Brera. Il museo sarà aperto tutti i giorni tranne il 25 e 31 dicembre e i 1 gennaio.In occasione delle festività, i musei civici di Castiglione Olona Palazzo Branda Castiglioni dove è possibile visitare due mostre: "In Figura" di Silvia Bottazzini e la collettiva "Materiadell’Anima" e [MAP] Museo Arte Plastica resteranno chiusi nei giorni 23, 24, 25, 26, 30, 31 dicembre 2012 e 1 gennaio 2013. Domenica 6 gennaio 2013, in occasione della Fiera del Cardinale, saranno aperti con orario 10.30/12.30 e 15.00/18.00.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.