Arrestato l’autore di furti in casa in Lombardia, Piemonte, Toscana e Umbria

L'uomo agiva insieme a due complici già individuati e arrestati nei mesi scorsi. È stato individuato e bloccato presso un hotel di Milano

Insieme ad altre due persone avevano organizzato furti in casa a Varese, ma anche in Piemonete, Toscana e Umbria. Per questo un uomo di origine rumena è stato arrestato a seguito di indagini dei carabinieri del Nucleo Operativo di Gallarate che hanno portato all’emissione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura di Busto Arsizio. L’uomo agiva insieme a due complici connazionali, che erano già stati individuati e tratti in arresto nei mesi scorsi. I tre avevano formato un pericoloso sodalizio criminoso finalizzato alla commissione di furti che è stato così definitivamente smantellato. L’arrestato era riuscito a fare perdere nei mesi scorsi le proprie tracce ma, in collaborazione con la Polizia di Stato di Milano, è stato individuato e bloccato presso un hotel di Milano nella zona di via Padova.  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.