Artigiani per la cultura alla Biblioteca Ambrosiana

La fondazione San Giuseppe di Confartigianato Imprese Varese ha sponsorizzato il restauro di sette tavelle lignee dell’artista cremonese Bonifacio Bembo (XV secolo)

Martedì 4 dicembre alle ore 11.30, alla Biblioteca Ambrosiana di Milano saranno presentate sette tavelle lignee dell’artista cremonese Bonifacio Bembo (XV secolo): il restauro è stato sponsorizzato dalla Fondazione San Giuseppe di Confartigianato Imprese Varese. I valori, la professionalità, la creatività della piccola impresa stanno alla base di questo progetto “collettivo”. Un lavoro che si è chiuso dopo un anno di studi e analisi; un’“avventura” nella quale il “saper fare” esce con determinazione e sapienza. Le tavelle saranno oggetto di una mostra, proprio in periodo natalizio e sino a marzo 2013, nella Pinacoteca dell’Ambrosiana. Un impegno verso l’impresa che fa cultura (al progetto hanno collaborato anche alcune imprese di Confartigianato Varese) e nei confronti della comunità che vuole crescere nel “bello".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.