Attacco hacker al Miv

Sito internet e sistema di prenotazione e biglietteria fuori uso per tutto il pomeriggio di sabato. L'intrusione ad opera di un fantomatico gruppo che si rifà ai Maya. Indagini della polizia postale

Un attacco di hacker ha messo fuori uso il sito internet e il sistema interno di gestione del Miv, la multisala di Varese. “Abbiamo fatto fronte all’emergenza utilizzando la vecchia biglietteria manuale – spiega Andrea della direzione del cinema – e i clienti hanno compreso la situazione”. 

I tecnici della multisala hanno risolto i problemi alle 19.45 permettendo così di riprendere l’utilizzo del sistema elettronico. Il sito resterà bloccato ancora per qualche tempo. Intanto i responsabili della struttura hanno denunciato l’attacco informatico alla Polizia postale.
Da una prima ricostruzione dei fatti sembra che la violazione sia opera di un gruppo che si rifarebbe ai Maya e che ha operato anche contro alcuni altri siti istituzionali. Due settimane fa la notizia del black out del comune di Sumirago.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.