Autobus sostitutivi sulla Saronno-Seregno

Dopo i guai tecnici di domenica, ancora nei guai la nuova linea. Il problema dei turni del personale qui ha avuto un impatto particolarmente pesante nella mattina di martedì

Sulla Saronno-Seregno si fermano i treni e partono gli autobus: la linea riaperta pochi giorni fa dopo decenni di inattività pare abbia subìto più di altre il problema al sistema informatico dei turni del personale. Nella mattina di martedì – salvo poche corse e dopo alcune soppressioni – i treni della S9 Saronno-Seregno-Milano-Albairate sono stati sostituiti con autobus,  spiega l’ufficio stampa Trenord. I problemi sono legati sempre al blocco totale del sistema di assegnazione dei turni al personale viaggiante, conferma l’ufficio stampa di Trenord. Nella foto ripresa a Monza (da Twitter, @ElisadellErba), i tabelloni che segnalano le soppressioni dei treni Saronno-Albairate.

Domenica la linea aveva avuto problemi legati ad un guasto sulla rete RFI, lunedì c’erano invece state contestazioni dei macchinisti alla stazione di Saronno, durante la corsa per le autorità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.