Blitz degli studenti alla stazione: stop ai treni

Gli studenti fermi sulle banchine hanno rallentato il passaggio dei convog. Tutte le tratte che passano da Saronno hanno subito rallentamenti. Il blitz durato circa mezz'ora

Il corteo degli studenti che protesta questa mattina, mercoledì 5 dicembre, contro i tagli alla scuola ha concluso la sua marcia alla stazione di Saronno. Dopo un piccolo tafferuglio tra ragazzi e forze dell’ordine, i dimostranti si sono fermati sulle banchine.

I treni sono stati precauzionalmente bloccati alle porte della città. Interessate le tratte Milano Novara della Nord, Milano Como, MIlano Varese e Milano Malpensa. 

Circolano a passo d’uomo solo pochi convogli sugli unici due nbinari rimasti liberi.

Alle 10, i ragazzi hanno lasciato la stazione e liberato i binari. La circolazione è dunque ripresa. Permangono alcuni ritardi in via di riassorbnimento

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.