Carabinieri recuperano motori rubati per 100mila euro

Un furgone bianco è stato bloccato alle 4 di mattina in una strada boschiva. I ladri sono fuggiti a piedi, la refurtiva è stata restituita

Una pattuglia dei carabinieri, questa notte alle 4, ha inseguito e bloccato un furgone bianco che stava fuggendo dopo un furto in un cantiere nautico di Ispra. E’ accaduto grazie a una chiamata al 112 che ha messo in allerta i militari. Gli ignari ladri sono riusciti a fuggire a piedi in una zona boschiva, abbandonando il furgone, che è risultato rubato a Venezia due giorni fa. Nel cassone c’erano 8 motori per fuoribordo, del valore di 100mila euro. I motori sono stati restituiti ai legittimi proprietari. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.