Catene addio: “Solo pneumatici da neve”

Un emendamento ad un decreto legge viene discusso in Senato. Dall’anno prossimo solo gomme invernali? La mappa della Polizia per mettersi in viaggio

gomme neveIn molti d’inverno vogliono viaggiare sicuri e già oggi montano, ai primi freddi, i 4 pneumatici da neve. Finora, infatti, c’era l’opzione: o gomme invernali, o catene a bordo, nei periodi stabiliti dalla legge.
Ma c’è un “ma” che potrebbe obbligare tutti gli automobilisti, magari dall’anno prossimo, a fare la spesa extra per dotarsi del treno di gomme invernali per affrontare le “particolari consizioni avverse” dell’inverno italiano.
Un emendamento al disegno di legge n°3533 approvato dalla commissione industria del Senato, infatti intende imporre l’uso esclusivo degli pneumatici invernali ad alcune condizioni. Il testo, in discussione proprio oggi prevede che (leggi il testo, punto "8.17 Paravia, Ghigo, Spadoni Urbani, Germontani", pag 14.) «al di fuori dei centri abitati, in previsione di manifestazioni atmosferiche nevose di rilevante intensità, l’utilizzo esclusivo di pneumatici invernali, qualora non sia possibile garantire adeguate condizioni di sicurezza per la circolazione stradale e per l’incolumità delle persone mediante il ricorso a soluzioni alternative».
Un precetto importante, insomma, qualora l’Aula dovesse ratificare l’integrazione della legge.
Sarebbero quindi le forze dell’ordine, qualora il testo passasse, a definire quali sono le condizioni entro le quali far valere l’obbligo degli pneumatici, che oggi può venir eluso portandosi nel baule le due “vecchie” catene da montare sulle ruote motrici.
Nel frattempo, con l’inverno alle porte, sarà bene consultare, per chi ha intenzione di mettersi in viaggio la mappa che proprio la Polizia di stato ha stilato per rendere più chiaro agli automobilisti come comportarsi per la guida nei mesi invernali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.