Cena di Natale ricordando Marco D’Elia

La comunità di base festeggerà la ricorrenza il prossimo 22 dicembre al Quadrifoglio

Il prossimo 22 dicembre la Comunità di Base di Busto Arsizio festeggia il Natale di Gesù ricordando Marco D’Elia. A partire dalle ore 19.45 verrà celebrata l’Eucarestia che sarà presieduta da don Aldo Lamera  della comunità di Zibido San Giacomo che gli fu molto amico e che venne per anni a celebrare la Messa in comunità quando Marco fu sospeso a divinis.
«Non è necessario esser dei “cristiani devoti” per partecipare a questo momento comunitario – dicono i membri delle comunità –  che può essere l’occasione per ripensare al senso, per ognuno di noi, della nascita di Gesù di Nazareth».  Le offerte raccolte durante la messa saranno donate ai “ragazzi di strada” di Gerardo Lutte da città del Guatemala.  
Alle ore 21 si condividerà l’Agape, la cena fraterna, come tante volte si faceva con Marco, portando tutti cibi e bevande da scambiare con gli amici al Quadrifoglio di via Lodi a Busto Arsizio

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.