Cibi scaduti, il giudice multa il ristorante

Comminati 4mila euro di multa al titolare di un ristorante di Valganna perché avrebbe avuto in cucina e in dispensa alimenti che non dovevano essere somministrati ai clienti

Un processo per cattiva conservazione degli alimenti, in tribunale a Varese, è già un evento, ma anche di queste cose si deve occupare la giustizia. Il giudice Rossella Ferrazzi, questa mattina, ha condannato a 4mila euro di multa, il titolare di un ristorante di Valganna, «O Saracino», nota pizzeria, perchè avrebbe avuto in cucina e in dispensa alimenti che non dovevano essere somministrati ai clienti. Il pm di udienza, Davide Toscani, aveva osservato che la merce non era stata conservata con la dovuta cura e che i clienti ne avrebbero potuto patire delle conseguenze poco piacevoli. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.