Cinque “finti” tassisti a Malpensa, sequestrate due auto

Sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza. Oltre ai due veicoli, sono state ritirate due patenti e sospese tre carte di circolazione

Cinque "finti" tassisti sono stato scoperti a Malpensa dalla Guardia di Finanza. I due soggetti esercitavano abusivamente l’attività oltre ad altri tre conducenti sprovvisti di tutti i requisiti relativi al servizio di noleggio con conducente.
L’indagine condotta dai baschi verdi, durata due settimane, ha permesso di individuare il modus operandi dei soggetti che erano soliti avvicinare i passeggeri in arrivo presso il terminal 1 offrendo insistentemente un passaggio.
I cinque sono stati seguiti appena attirato il cliente e poco dopo fermati a bordo delle loro autovetture per un controllo documentale. In due casi è stata così accertata la totale mancanza di qualsiasi autorizzazione. Negli altri tre casi i militari hanno constato il mancato rispetto dei requisiti previsti dalle normative inerenti il servizio di N.C.C.
Sono quindi state ritirate due patenti, sospese tre carte di circolazione e sequestrati due veicoli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.