Cocaina nelle scatole delle caramelle, arrestato 44enne

Intervento dei carabinieri con il cane antidroga Balto in una villetta del paese: in manette un uomo sposato e con un figlio piccolo

Cane antidroga per scovare uno spacciatore. A coordinare l’operazione dei carabinieri sono stati i carabinieri di Cislago che sono intervenuti a Gerenzano scovando 22 grammi di cocaina nascosti negli astucci metallici delle caramelle alla menta di proprietà di un 44enne del paese. L’uomo, di origine nordafricana è stato arrestato sabato sera dopo una perquisizione avvenuta in una villetta alla periferia cittadina dove viveva l’uomo con la moglie e il figlio piccolo. All’operazione ha contribuito anche Balto il cane dell’unità antidroga dei carabinieri di Casalenuovo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.