Corto circuito, saltano lampadine e impianti elettrici

Il guasto il 21 dicembre all'1.50. Il sindaco Cristina Galimberti: "I Maya non c'entrano nulla. Ecco come chiedere all'Enel i rimborsi per i danni subiti"

 “Il 21 dicembre alla 1.50 qualcuno a Buguggiate avrà pensato che forse la profezia dei Maya si stesse avverando… Spavento, perplessità, quando senza conoscerne la causa qualcuno s’è visto esplodere il monitor del proprio pc o le lampadine, mentre parecchie case sono rimaste al buio fino alle 8 del mattino. Ora in cui finalmente le squadre di tecnici del gestore elettricità hanno scoperto il problema: un corto circuito generato dalla fusione di alcuni fili in via Monte Rosa. L’inconveniente ha colpito maggiormente il centro storico del paese ma soprattutto il municipio, dove le linee telefoniche erano isolate, danneggiata la centralina della caldaia, alcuni computer e l’impianto sicurezza. E’ stato prontamente segnalato il guasto oltre l’elenco dei danni ad Enel, così come una news letter ha avvisato i cittadini dell’accaduto, invitandoli a procedere allo stesso modo, nel caso avessero avuto problemi a causa del black out. Sul sito del Comune è infatti scaricabile un modulo da inviare via fax per la segnalazione. Sarà stato un caso, ma il 21 dicembre 2012 per i buguggiatesi rimarrà una data da ricordare.”

Il sindaco
Cristina Galimberti

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.