Cosa accende le lucine di Leggiuno?

Siamo rimasti tutti strabiliati dai 40mila led che hanno, il giorno dell'Immacolata, incominciato a illuminare la cittadina per le festività natalizie. In tanti si sono domandati: da dove arriva tanta energia? Ecco la risposta

Siamo rimasti tutti strabiliati dai 40mila led che hanno, il giorno dell’Immacolata, incominciato a illuminare Leggiuno per le festività natalizie.
E in tanti si sono domandati: da dove arriva tutta l’energia per farle funzionare? La risposta è che le luci natalizie che addobbano sia il campanile che la casa parrocchiale, sono state realizzate con impianti a bassa tensione, attraverso led a basso consumo energetico. Inoltre tutto l’ impianto luminoso è stato collegato ad un impianto fotovoltaico.

Galleria fotografica

Leggiuno, accese le lucine dell'Immacolata 4 di 18

Tutto il lavoro di progettazione, realizzazione, posa in opera è stato creato da volontari , sotto la direzione logistica e tecnica di Lino Betti. Le luci danno il benvenuto al visitatore, che può anche ammirare diversi pittoreschi presepi, provenienti da alcune nazioni del mondo, raccolti da una collezione personale del parroco della Comunità Pastorale, Don Walter Brambilla.
Le spettacolari e scenografiche luminarie realizzate da alcuni volontari, appassionati di elettronica, presso l’oratorio di Leggiuno, hanno peraltro un duplice scopo: il primo quello di creare attraverso un coreografico insieme di illuminazione colorata l’atmosfera natalizia, dove la luce rappresenta la festività del Santo Natale. Il secondo è quello di raccogliere le offerte dei visitatori, i cui contributi raccolti serviranno a finanziare la costruzione di una tecnostruttura da far usufruire ai numerosi adolescenti che animano il centro oratoriano. 

Durante le festività natalizie sarà possibile entrare nella stupenda Cappella degli Angeli, realizzata da pittore romano Amedeo Brogli, già allievo del grande Maestro Renato Guttuso. A due passi dall’ oratorio sarà anche possibile vedere la casa illuminata di Lino Betti , dove da anni arrivano curiosi da ogni parte della provincia ad
osservare questo grande gioco di luci, forme e colori: sempre a bassi consumi energetici e
con grande attenzione al sistema ecologico ambientale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 dicembre 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Leggiuno, accese le lucine dell'Immacolata 4 di 18

Video

Cosa accende le lucine di Leggiuno? 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.