Dal Fantasma di manigunda alla Giöbia, le leggende di casa nostra in un libro

L'autrice Chiara Zangarini ripercorre in 49 racconti la tradizione del Varesotto, Canton Ticino e Lago Maggiore. Le illustrazioni sono di Franco Mora, l'editore è Pietro Macchione

Si intitola «Leggende nostre» ed è la proposta natatizia di Pietro Macchione Editore. Una raccolta di 49 racconti scritti da Chiara Zangarini  e ispirati alla storia e alla tradizione dei territori tra i laghi Maggiore, Varese e Ceresio. Fino ad arrivare, con i Re Magi, a Busto Arsizio. In compagnia di fantasmi e draghi, santi e streghe. Dalle leggende più famose, come il cavaliere del lago, la Giöbia, la balena di Brinzio o il Giüvanin senza paura, a quelle delle principesse innamorate di Melide o di Monate; dal fantasma di Manigunda a quello della Rocca di Orino, alle fate di Angera. Niente è inventato: le streghe di Venegono e quelle di Groppello, i Santi Ambrogio, Arialdo, Gemolo e la Madonna dei Miracoli di Varese. È tutto vero! Al piacere della lettura si aggiunge il fascino delle immagini, a tutta pagina o nel dettaglio, rigorosamente a colori e realizzate con il suo stile inconfondibile da Franco Mora.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.