Ebrei arabi: terzo incomodo? Se ne parla al Santuccio

Il Comitato varesino per la Palestina organizza per domenica 9 dicembre, alle ore 17.30, al Teatro Santuccio la presentazione del libro di Susanna Sinigaglia

Domenica 9 dicembre, alle ore 17.30, al Teatro Santuccio (via Sacco 10 – Varese), verrà presentato un libro molto interessante ed attuale, intitolato: Ebrei arabi: terzo incomodo? a cura di Susanna Sinigaglia che modererà la serata. Un libro nel quale si vuole dare una risposta a tante domande: “Chi sono i veri attori del conflitto israelo-palestinese e perché la soluzione “due popoli due stati” non è realizzabile? Perché non si è mai arrivati a un accordo che sancisse l’assetto definitivo dei territori della Palestina storica? Quale regime vige in Israele e da chi è composta la sua leadership? L’occupazione schiaccia solo i palestinesi o la sua pervasività si espande ben oltre le loro terre? E ancora, attraverso quali meccanismi si è realizzato e si realizza l’esproprio territoriale e culturale di spazi e popolazioni?”
La presentazione è organizzata dal Comitato varesino per la Palestina e sarà accompagnata da un ricco aperitivo a buffet, durante il quale si potranno scambiare opinioni e porre domande alla curatrice del libro.
Grazie alla collaborazione con la Rete Radié Resch, è prevista anche l’esposizione di ricami palestinesi, realizzati dalle donne palestinesi che vivono nei campi profughi del Libano. L’ingresso della serata è a offerta (a partire da 6 euro) che serviranno a sostenere le spese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.