I postini di Babbo Natale raccolgono le lettere dei bambini

Come ogni anno si svolge negli uffici di Poste Italiane la raccolta delle letterine per Santa Claus

Come ogni anno i “postini” di Babbo Natale sono già al lavoro e stanno raccogliendo le migliaia di letttere che i bimbi italiani hanno scritto e inviato a Santa Claus alla vigilia delle festività per esprimere i loro desideri, la richiesta di un regalo o l’auspicio di serenità per le loro famiglie. Con questa tradizionale iniziativa Poste Italiane promuove in modo divertente tra i più piccoli il piacere della scrittura e la gioia di ricevere un messaggio da una persona tanto amata come Babbo Natale; un’occasione per sottolineare anche l’importanza della posta, che permette a tutti di comunicare le proprie emozioni con una lettera.

Nella mattinata circa 40 bambini delle classi 1^ A e 1^ B della Scuola Elementare De Amicis di Via Dante si sono recati all’ufficio postale di Busto Arsizio, in Via Mazzini, per consegnare al Postino di Babbo Natale le proprie letterine. I bambini erano accompagnati dalle insegnanti Vera Beltempo, Francesca Calcabiano, Sammy Galgano, Luccia Giglio e Paola Rossi. All’interno dell’ufficio postale, nella sala al pubblico, è stata collocata una cassetta a disposizione di tutti i bambini che, fino al 23 dicembre, vorranno inviare i loro messaggi a Babbo Natale.

L’iniziativa ha riscosso un successo sempre crescente: dalla prima edizione del 1999, con 40.000 risposte inviate, si è arrivati nel 2011 a oltre 100 mila letterine spedite dai bimbi. In tutto il mondo Babbo Natale continua a suscitare la simpatia di milioni di bimbi che affidano grandi sogni a un gesto semplice. Come da dieci anni a questa parte, saranno i “postini” di Babbo Natale a recapitare a tutti i bambini la risposta dell’arzillo vecchietto dall’inconfondibile costume rosso e dalla lunga barba bianca, accompagnandola con un piccolo dono. Al dono quest’anno Poste Italiane ha aggiunto un’altra sorpresa che renderà ancora più magico e speciale il rito della letterina: insieme alla risposta i bimbi troveranno nella busta un percorso online misterioso che li farà giocare con Babbo Natale alla scoperta del suo “cappello” e del suo mondo fatto di renne, neve, slitte volanti, stelle e tanti regali.

Poste Italiane ha infatti lanciato il www.poste.it/letterinedibabbonatale, collegandosi al quale i bambini potranno aiutare Babbo Natale a ritrovare il cappello che il vento gli ha portato via e che lo protegge dal freddo quando porta i regali con la slitta. La soluzione si troverà cercando tra le letterine inviate dai bambini negli anni passati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.