Il Casale è in forma, Pro Patria con la guardia alzata

I tigrotti scenderanno in campo sabato 22 dicembre alle 14,30 contro i nerostellati. Pro in maglia benefica "I Love Live" per l'occasione

La Pro Patria, dopo la sosta forzata per neve, ritornerà in campo sabato 22 dicembre allo “Speroni” contro il Casale, formazione che fatica a trovare risultati nonostante una buona rosa. Il fischio d’inizo sarà alle 14,30.

In casa tigrotta invece c’è tanta voglia di scendere in campo e riconquistare una vittoria che proietterebbe la Pro sempre più in alto. Dopo lo 0-0 interno contro il Bassano in versione "riccio" e il rinvio della gara di Monza, Serafini e compagni cercheranno contro il Casale tre punti fondamentali per chiudere al meglio l’anno.
Per mister Aldo Firicano non ci sono problemi di formazione, con l’undici titolare pronto a scendere in campo con la particolare maglia nera con due strisce bianco e blu orizzontali, realizzata appositamente per beneficenza per “I Love Live”. In porta ci sarà Sala; difesa a quattro con Bonfanti e Pantano sulle fasce, Nossa e Polverini in mezzo. A centrocampo Bruccini sarà la mezzala destra, Calzi il mediano, mentre per il ruolo mancino sarà ancora una volta ballottaggio tra Viviani e Vignali. Non ci sono dubbi in attacco, dove Giannone agirà alle spalle di Cozzolino e Serafini.
Nonostante la non bella posizione di classifica, che vede il Casale al terzultimo posto a 11 punti, condizionato anche da ben 5 punti di penalizzazione, la squadra guidata da Virgilio Perra ha conquistato due vittorie di fila battendo prima il Fano in trasferta 2-1, poi il Castiglione tra le mura amiche con un secco 3-0. Un cambio di rotta da tenere bene sotto osservazione per la Pro, che dovrà fare attenzione soprattutto al reparto offensivo dei nerostellati, in grado di mettere in difficoltà ogni retroguardia.
Pro Patria – Casale (probabili formazioni):
Pro Patria (4-3-1-2): Sala; Bonfanti, Nossa, Polverini, Pantano; Bruccini, Calzi, Viviani (Vignali); Giannone; Serafini, Cozzolino. All.: Firicano.
Casale (4-2-3-1): Ruzittu; Capelli, Cirina, Moretto, Steri; El Kamch, Giunta; Pani, Grieco, Siega; Curcio. All.: Perra. 
Arbitro: Losito di Pesaro (Gentilini e Margini)

Seconda DivisioneProgramma e classifica

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.