Il top della Varese a tavola si vota via Web

È infatti da pochi giorni ufficialmente aperto il sondaggio sul Personaggio dell'anno del “Premio Italia a Tavola”: tra i finalisti due varesini

Roberto ValbuzziLa Varese a tavola è protagonista di uno dei più popolari sondaggi nazionali sul web. È infatti da pochi giorni ufficialmente aperto il sondaggio sul Personaggio dell’anno del “Premio Italia a Tavola”. La rivista enogastronomica on line per il quinto anno consecutivo propone tre categorie dei candidati, ognuna delle quali avrà un vincitore: Cuochi, Opinion leader, Maitre e sommelier. E tutti i coinvolti, senza alcuna mediazione (se non un controllo sulla regolarità delle votazioni su cui vigila una commissione presieduta dal cuoco Matteo Scibilia) sono giudicati dagli utenti del web che decreteranno attraverso i loro voti i vincitori di questa quinta edizione del sondaggio.

La partecipazione degli internauti è stata già molto ampia nella fase preparatoria: durante il pre-sondaggio, infatti, sono arrivate oltre un migliaio di proposte di candidati, vagliate poi dal panel di esperti di Italia a Tavola, che ha delineato una rosa finale di 36 candidati per ciascuna delle 3 categorie del sondaggio, che ora sono in lizza on line.

Ilario VinciguerraEd è qui che spuntano i varesini: perchè tra i 36 finalisti della categoria cuochi, prescelti dai internet e dai critici, ci sono Roberto Valbuzzi (foto a sinistra) e Ilario Vinciguerra. Il primo passato dalle cucine del ristorante di famiglia, il “Crotto Valtellina” di Malnate, alle telecamere di Gambero Rosso. Il secondo arrivato dalla Campania a Galliate Lombardo – e ora nel ristorante che porta il suo nome a Gallarate – con l’eredità impegnativa dei “Jeunes restaurateurs d’Europe” e forte di una stella Michelin e tre forchette di Gambero Rosso.

Ora tocca a fan e aficionados il compito di sostenerli via internet: le votazioni sono aperte fino al 13 gennaio 2013.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.