In Comune si può firmare la proposta di legge sugli orari dei negozi

La richiesta di Confesercenti è ridare potere alle Regioni sulle aperture domenicali che il governo Monti ha liberalizzato

In data 27 novembre 2012 sono pervenuti al Comune di Ferno da parte di Confesercenti i moduli per la raccolta delle firme dei cittadini fernesi che intendano sostenere la proposta di legge di iniziativa popolare che riporti nell’ambito dei poteri delle Regioni le decisioni sulle aperture domenicale degli esercizi commerciali.
Per sottoscrivere la proposta di legge d’iniziativa popolare ci si deve presentare muniti di documento d’identità, presso l’Ufficio di Segreteria/Protocollo del Comune, negli orari di apertura al pubblico (lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 oltre ai pomeriggi di lunedì e giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.30). Per ogni eventuale notizia o chiarimento in merito si potrà contattare l’Ufficio Segreteria – al seguente numero telefonico 0331 242202.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.