Itpa Montale: un mercoledì di autogestione

Mattinata di incontri, approfondimenti e dibattiti all'Itpa dove studenti e professori cercheranno le ragioni di una protesta che dilaga in tutt'Italia

Mercoledì di autogestione e protesta all’Itpa Montale di Tradate. Mercoledì 12 dicembre, studenti e professori fermeranno le lezioni per discutere di ciò che sta accadendo nel mondo dell’istruzione. 

Punti all’ordine del giorno saranno le normative che potrebbero portare importanti cambiamenti nel mondo scolastico. Ci saranno corsi e dibattiti su temi di attualità varia: «Una giornata straordinaria – spiega Debora, rappresentante in consiglio di Istituto –  in cui potremmo far vedere che siamo tutti uniti per lo stesso scopo e che organizzando questa giornata ogni studente potrà finalmente capire e non solo essere informato riguardo a quello che sta accadendo, ma diventare anche e soprattutto consapevole!»
 
L’idea della giornata autogestita è venuta ai ragazzi dopo aver avuto notizia del collegio docenti convocato per il pomeriggio di mercoledì : «Vogliamo dare un segnale a tutti i professori. Loro hanno deciso di protestare attuando le sospensioni di gite, corsi di recupero, help. Scelte che decisamente non piacciono agli studenti. Essendo, però, consapevoli della situazione in cui sono tutte le scuole d’Italia, in un certo senso comprendiamo le scelte dei nostri professori, per cui abbiamo deciso di non fare occupazione, sciopero bianco, o cose simili proprio perché questo avrebbe voluto dire schierarsi contro i professori, invece non e’ così, loro stanno protestando in questo modo non per creare disagio a noi personalmente, ma per trasferirlo alla società tramite noi studenti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.