L’Orchestra Mandolinistica in concerto a Palazzo Verbania

L'appuntamento è per venerdì 14 dicembre, alle 21

«Siamo felici di ospitare anche in questo mese di dicembre il tradizionale appuntamento con l’Orchestra Mandolinistica di Lugano – dichiara il Consigliere Comunale Vittorio Sarchi – Auspico l’abituale successo di pubblico che ha sempre molto apprezzato questo concerto».
La serata piacevole e coinvolgente avrà luogo venerdì 14 dicembre a Palazzo Verbania alle ore 21. L’Orchestra Mandolinistica di Lugano si esibirà in un concerto organizzato dalla Città di Luino in collaborazione con la Pro Loco e con l’Associazione Musica in Libertà. Il concerto che l’Orchestra mandolinistica di Lugano ha il piacere di offrire ai numerosi suoi amici di Luino in occasione delle festività natalizie, si contraddistingue come al solito per la varietà delle proposte: dai tradizionali canti provenienti un pò da tutto il mondo alle pagine più classiche di Vivaldi, Corelli, Bach, Schubert; dai delicati arpeggi ai sorprendenti ritmi sudamericani e delle Filippine; dai momenti solistici a un medley di brani del film Mary Poppins, figura indimenticabile che con la sua fiabesca e sorprendente freschezza ben si concilia con il clima anche poetico del Natale. Larry Wilde ha scritto: “Non preoccuparti della dimensione del tuo albero di Natale; agli occhi di un bambino sono tutti alti dieci metri”. L’augurio è che le note dell’Orchestra mandolinistica di Lugano vengano vissute ancora una volta con il medesimo infantile candore, immergendo in tal modo tutti i presenti in quell’atmosfera di magia che, da sempre, il Natale sa richiamare. Adagiatevi quindi sulle comode poltroncine della Sala Conferenze di Palazzo. Verbania e immergetevi nelle suggestive atmosfere che suoni pizzicati e in tremolo cercheranno di creare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.