La giunta si tassa per aiutare MIrandola

Consegnato al sindaco del comune emiliano il contributo raccolto tra sindaco e assessori che si sono decurtati di un quarto lo stipendio

I rappresentanti del Comune di Comerio (vice sindaco Michele Guariento e il consigliere delegato alla pubblica istruzione Veronica Orlandi) e della Pro Loco (vice presidente Bianchi Luigi) si sono recati a Mirandola per consegnare il contributo raccolto  decurtando del 25 % lo stipendio di Giunta e Consiglieri delegati a cui si è sommato un significativo contributo della Pro Loco di Comerio.

In un momento difficile abbiamo ritenuto giusto contribuire alla ricostruzione delle scuole dell’EMILIA

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.