La storia di Gavirate nel calendario 2013

È in distribuzione il calendario da Comune e ProLoco che propone alcune istantanee del film "Una strana eredità", un percorso nel passato dedicato ai personaggi illustri, raccontato nel film "Una strana eredità"

Sarà distribuito a tutte le famiglie gaviratesi il Calendario Comunale, realizzato con la Pro Loco che ne ha curato la grafica e che, oltre alla funzione tradizionale di calendario, riporterà le date della raccolta differenziata, i numeri telefonici e gli indirizzi mail dei principali servizi pubblici. Per l’edizione 2013 verranno pubblicate alcune istantanee che sono state scattate da Cesare Sgherbini e Giovanni Migliore durante le riprese del film “Una strana eredità” con la regia di Maria Teresa Garzola, realizzato dalla Pro Loco di Gavirate per il 60° anniversario di Fondazione. Il calendario di quest’anno, vuole celebrare questa ricorrenza pubblicando le foto di alcune sequenze del lungometraggio che ha come protagonisti gli attori Stefano Orlandi, Dario Villa e Romano Maran oltre a numerose comparse: le musiche sono state curate da Paolo Anessi di Music Secrets Records di Gavirate. Il dvd è disponibile presso l’Ufficio IAT (Informazione Accoglienza Turistica) presso la Stazione  Trenord Piazza Dante Gavirate. 

Il film è un affresco della storia della cittadina e dei suoi Artisti, dove si sente lo scorrere del tempo ed il fluire di nuova linfa vitale, attraverso il percorso di Dante, scrittore deluso ed  inaridito, che una inattesa eredità porta a Gavirate e che in questa località di provincia, entra in contatto con presenze che gli svelano un mondo a lui sconosciuto e grazie alle quali egli riesce ad uscire dal suo  bozzolo di apatia ed a riscoprire se stesso. Nel dvd, oltre al  film della durata di 105’ minuti, è contenuta la cronologia dei  Presidenti Pro Loco che si sono succeduti dal 1952 sino ai giorni nostri e l’elenco delle attività dell’Associazione stessa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.