Lunedì da dimenticare: ritardi a raffica su tutte le linee

Coinvolte sia le linee delle Nord che quelle FS, ritardi anche oltre la mezz'ora. Alla base ci sarebbe anche un problema con i turni del personale Trenord

ritardi trenord 10 dicembre 2012Lunedì nero per i pendolari della provincia di Varese e non solo: nella mattina di lunedì 10 dicembre decine di treni hanno accumulato ritardi molto consistenti, anche oltre mezz’ora. Le difficoltà hanno riguardato un po’ tutte le linee, sia quelle del ramo FNM sia quelle gestite da FS-RFI: sulle linee "dello Stato" per esempio ci sono diversi treni Varese-Treviglio in ritardo, un Milano-Domodossola con 39 minuti, un Malpensa-Bellinzona sempre con 39 minuti oltre la tabella di marcia. Trenod informa che uno dei problemi sarebbe legato ai turni del personale, che ha coinvolto più o meno tutte le linee.

Su Twitter Trenord ha spiegato che il problema (nello specifico della linea Gallarate-Milano) sarebbe uno scambio guasto alla stazione di Parabiago.Sulle Nord, invece, accumuli di ritardi riguardano un po’ tutte le linee, anche se da Twitter arrivano numerose soprattutto le segnalazioni dai treni da Novara. Non manca qualche segnalazione sarcastica: «È da mezzora che siamo in ritardo di dieci minuti», scrive un utente della linea da Novara. Altri postano le foto dalle stazioni del tratto Saronno-Milano, ormai affollate di pendolari in attesa del treno. Alcuni treni sono stati soppressi, altri limitati a tratte intermedie, ad esempio alcuni treni per Varese FS sono stati limitati a Gallarate.

A fine mattina (ore 12.00) molti treni viaggiano con ritardi tra i 10 e i 20 minuti, un po’ su tutte le linee lombarde intorno alla metropoli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.