Masterchef entra nel vivo

Giovedì, dopo la prova Hangar, si conosceranno i nomi dei 18 partecipanti "ufficiali". Che nella seconda puntata della serata gareggeranno con la prima "MIstery box"

Le selezioni di MasterchefLe selezioni di Masterchef sono ormai giunte alle battute finali, e il gioco sta per entrare nel vivo. Dopo le prime puntate di giovedì scorso, che hanno mostrato alcuni dei protagonisti delle ultime selezioni, le due puntate di giovedì 20 dicembre, che cominciano alle 21.10 su Sky Uno HD, si concluderanno infatti con i nomi dei fortunati talenti – selezionati da Bruno Barbieri,  Carlo Cracco e Joe Bastianich – che entreranno di diritto nella cucina più famosa della tv italiana.

I 40 passati alle selezioni finali, per conquistarsi uno dei 18 posti disponibili, dovranno superare – nella prima puntata di giovedì – la "prova dell’hangar". Solo coloro che dimostreranno precisione, competenza e capacità di resistere allo stress e alla tensione, come nelle cucine dei ristoranti veri, diventeranno concorrenti della seconda stagione del talent show per aspiranti chef.

Da questo momento in poi per i ‘magnifici diciotto’ inizia la gara vera e propria, che si disputa ai fornelli senza esclusione di colpi, e che sarà oggetto della seconda puntata del giorno: la prima Mystery Box. Per chi ricorda l’edizione precdedente, si tratta di una scatola con dentro 10 ingredienti, da usare tutti o solo in parte, per preparare in un’ora soltanto il proprio piatto migliore ed avere un vantaggio nella prova successiva, quella dell’Invention Test. Come sempre, il giudizio al termine delle prove spetta ai tre giudici, che già domani sera decreteranno la prima eliminazione.

Una interessante, e giusta, novità è rappresentata dall’utilizzo delle eccedenze alimentari di ogni puntata: gli ingredienti lasciati in dispensa dagli aspiranti chef verranno infatti recuperati dalla Fondazione Banco Alimentare, che si occuperà di ridistribuirle gratuitamente ad associazioni ed enti caritativi.

Per chi ha i tablet, la buona notizia è l’efficienza della "app" che Sky ha realizzato per l’occasione per IPhone, IPad e Android, che aggrega, in tempi velocissimi, una diretta testuale con i video dei momenti più salienti. Insomma, un riassunto ben funzionante, che si può rivedere subito e in ogni occasione, in alternativa a una replica sulla tivù digitale.

Gli articoli su Masterchef

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.