Max Gazzè torna al Festival di Sanremo

Il cantautore presenterà sul palco dell’Ariston i brani “Sotto casa” e “I tuoi maledettissimi impegni” di cui è compositore e, insieme al fratello Francesco, autore

Oggi, durante il Tg1 delle 13.30, Max Gazzè è stato ufficialmente inserito tra i 14 artisti in gara nella sezione big della 63° edizione del Festival di Sanremo. Max Gazzè presenterà sul palco dell’Ariston i brani “Sotto casa” e “I tuoi maledettissimi impegni” di cui è compositore e, insieme al fratello Francesco, autore.

Gazzé torna per la quarta volta sul palco del Teatro Ariston dopo aver debuttato nei giovani al Festival nel 1999 con il brano "Una musica può fare", essere tornato nel 2000 con “Il Timido ubriaco" e successivamente nel 2008 con "Il solito sesso”.

La partecipazione al Festival della Canzone italiana anticipa l’uscita del nuovo album di inediti di Gazzé, attualmente in studio per le ultime fasi di registrazione, che per questo lavoro torna a collaborare con il fratello Francesco per un album dove non mancherà l’ironia delle parole, che talvolta si fa così tagliente da diventare sarcasmo, accanto a testi più intimisti, il tutto accompagnato da musiche che non perdono mai di tensione, con un ritmo sempre serrato ma con aperture di grande respiro sui ritornelli.
Per promuovere il disco, subito dopo il Festival, Max partirà per un lungo tour europeo a testimonianza della sua vocazione internazionale: i primi concerti in febbraio saranno a Berlino (26), Bruxelles (27), Londra (28); in marzo, sarà poi a Parigi (2) e Barcellona (8) per proseguire il tour in Italia, con partenza il 14 dal Viper di Firenze.

www.facebook.com/max.gazze – twitter.com/MaxGazzeMusic
www.maxgazze.it

GLI ALTRI BIG IN GARA

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.