Monti: “Sarò capo della coalizione”

Vertice tra l'ex premier e i centristi. Alle prossime elezioni una sola lista riferita a Monti al Senato e più liste alla Camera

mario monti agenda montiL’ex premier Mario Monti ha ufficializzato la presentazione della lista "Agenda Monti per l’Italia" alle prossime elezioni politiche. Questa sera, a seguito di una lunga riunione con i centristi, il professore ha incontrato i giornalisti e annunciato l’intenzione di essere designato capo della coalizione, mentre non intende abbandonare l’incarico di senatore a vita che ha definito «onore conferitomi dal Capo dello Stato». Al vertice hanno partecipato degli esponenti di Udc, Fli, Acli, Api e Italia Futura.
«Ritengo che l’ emergenza non sia finita – ha dichiarato – è finita l’emergenza finanziaria ma c’è una altrettanto grave e forse più importante emergenza: quella della disoccupazione, soprattutto giovanile e della mancanza di crescita». In riferimento alle prossime elezioni ha precisato che ci sarà  una sola lista  riferita a Monti al Senato e più liste alla Camera: una dell’Udc e una civica. «Non è tentativo di coprire posizione di centro tra una sinistra e una destra è tentativo di rompere alcune barriere e confini e introdurre nuovi criteri aggregazione: individuare chi è disposto a impegnarsi riforme rompendo forme arcaiche di sindacalismo. Non immaginiamo alleanze con gli uni o gli altri, questa è un’operazione di rinnovamento nel profondo della politica italiana che deve avere un giorno vocazione maggioritaria. Non ho mai pensato di creare un nuovo partito – ha aggiunto infine – non sono l’uomo della provvidenza».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.