Morandini lascia la presidenza dell’Associazione Liberi Artisti

Dopo dieci anni di intenso lavoro il noto designer varesino lascia la carica. Domenica l'elezione del nuovo presidente

IL 25 novembre presso la sala delle conferenze del MAGA di Gallarate si è riunita l’assemblea degli iscritti all’Associazione Liberi Artisti della Provincia di Varese per il rinnovo delle cariche sociali per il biennio 2013/2015. Dopo dieci anni di intenso e qualificante lavoro ha lasciato la carica di presidente il famoso design Marcello Morandini. Sotto la sua guida l’Associazione ha avuto un notevole impulso programmatico ed operativo. Numerose sono state le mostre allestite presso gallerie pubbliche e private, come quella del piccolo formato allestita nel 2004 presso il Chiostro Benedettino di Voltorre e poi proseguita in numerosi altri centri della Provincia.
Nel 2006 presso i Musei Civici di Villa Mirabello di Varese ha avuto luogo la mostra “Varese in comune” che ha visto uno stimolante incontro tra fotografi e artisti con tema il nostro territorio. Nel 2008 presso la Civica Galleria d’Arte Moderna di Gallarate è stata allestita la mostra dal titolo “La ragione dell’utopia” per festeggiare il Trentesimo anno di fondazione dell’Associazione e ricordare il suo primo Presidente Silvio Zanella.
Nel 2010 il Civico Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Varese ha ospitato la grande mostra “Artparty Sferica-Arte, Architettura, Fotografia e Letteratura” a cui hanno partecipato numerosi esponenti dei vari settori. Nello stesso anno sono state allestite due mostre al Museo di Arte Plastica di Castiglione Olona e al Museo Internazionale Design Ceramico di Cerro di Laveno.
Nel 2011 l’Associazione non ha voluto lasciare passare sotto silenzio il 150° anniversario dell’Unità d’Italia con due mostre sul tema allestite rispettivamente presso la Fondazione Bandera di Busto Arsizio e il Civico Museo di Villa Mirabello di Varese.
Infine nel 2012 l’associazione varesina è stata ospite del Comune di Oleggio con la mostra “Natura morta Natura viva” a cura di Ettore Ceriani.
In occasione delle suddette esposizioni sono stati pubblicati dei cataloghi con la riproduzione delle opere esposte e il curriculum degli artisti partecipanti.
La successione a Marcello Morandini si presenta oltremodo difficile per lo spessore culturale dell’artista e la sua grande esperienza internazionale che ha avuto una ricaduta positiva sull’attività programmatica ed artistica dell’Associazione.
Se Morandini non dovesse retrocedere dalla sua decisione, l’elezione del nuovo presidente è stata affidata ai nuovi consiglieri eletti nel corso dell’ultima assemblea dei soci.
Domenica 16 dicembre l’Associazione si riunirà per eleggere il nuovo Presidente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.