Musica, magia e solidarietà nel Natale bustocco

Gli appuntamenti natalizi di giovedì 6 e venerdì 7 dicembre in città

Nell’ambito di “Il Natale di Busto”, il calendario delle iniziative natalizie organizzate con il coordinamento dell’Amministrazione comunale, giovedì 6 dicembre sono in programma i seguenti appuntamenti:

“Casa dei folletti” piazza san Giovanni
ore 16:30 – 17:30: Magie di parole
Raccontami l’inverno: letture per bambini da 3 a 6 anni a cura della Sezione Ragazzi della Biblioteca Comunale
Per informazioni: Biblioteca Comunale di Busto Arsizio – Sezione Ragazzi
Via Marliani, 7 – tel. 0331.635123 – 0331.390390
biblioteca@comune.bustoarsizio.va.it
ore 17:30 – 18:30: Magie creative
Creiamo insieme un segnalibro per un Natale… a prova di libro!
Per informazioni: Ufficio Cultura – Didattica Museale e Territoriale tel. 0331.390242 – didattica@comune.bustoarsizio.va.it

Basilica San Giovanni
ore 21: Concerto di Natale della Città di Busto Arsizio con il maestro Sergio Paolini che suonerà l’organo di recente restaurato dalla parrocchia di san Giovanni.
Dopo il concerto, l’Amministrazione comunale inviterà i partecipanti a gustare bevande calde della Illy caffè offerte da DreamDays.

Villa Tovaglieri
ore 21: presentazione dell’ iniziativa umanitaria “Bambini di Chernobyl 2013”
a cura dell’Associazione A.U.Ba.M.

Venerdì 7 dicembre la casa dei Folletti di piazza san Giovanni ospita dalle ore 16:30 alle 17:30 Magie di Parole. La compagnia ICMAttori intratterrà il pubblico dei bambini con letture di fiabe e racconti natalizi, arricchendo le proprie interpretazioni con luci, oggetti, espressioni, musica.
La partecipazione è gratuita.

Per informazioni e prenotazioni:
Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni
Via Magenta 70 – Busto Arsizio
Tel 0331 070847
Email: info@istitutoantonioni.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.