Nasce il club dei tifosi della Yamamay in tribunale

Il Legal Butterfly Club è stato inaugurato questa mattina con la visita delle giocatrici nel Palazzo di Giustizia. A fondarlo il presidente della sezione penale Adet Toni Novik insieme alla giudice Bovitutti e all'avvocato Porrello

Nasce il club dei tifosi della Unendo Yamamay Busto in tribunale. L’evento è stato salutato con una visita delle giocatrici al palazzo di giustizia di via Volturno questa mattina, giovedì, quando una parte della nota squadra femminile di volley è stata ricevuta dal tifoso numero uno nelle aule di giustizia bustocche, il presidente della sezione penale Adet Toni Novik. Ed è stato proprio lui ad ufficializzare la nascita del Legal Butterfly Club, dato che da anni è in tribuna a sostenere le farfalle insieme ad un’altra tifosa in toga, la giudice Luisa Bovitutti e all’avvocato Roberto Porrello. Sono proprio loro tre, infatti, i primi appartenenti al club di tifosi appena nato. Le farfalle sono state guidate per le aule del tribunale dai fondatori del gruppo di sostegno e hanno sostato anche davanti alla lapide che ricorda i magistrati che hanno dato la vita per combattere mafia e terrorismo. La visita segue quella avvenuta lo scorso anno – fanno sapere gli organizzatori – visto che ha portato fortuna hanno pensato di ripetere l’esperienza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.