Nuove droghe e addiction: l’esperienza di un pronto soccorso

Il primario di Varese Perlasca incontrerà gli operatori mercoledì 5 dicembre per spiegare i danni per la salute anche mentale provocati dagli stupefacenti

Le nuove droghe e addiction comportamentali è il titolo di un convegno organizzato per il pomeriggio di mercoledì 5 dicembre, nella Sala convegni di Villa Recalcati, dal dott. Francesco Perlasca, Direttore del Dipartimento Emergenza Alta Specialità dell’Azienda ospedaliera di Varese, in collaborazione con ASL Varese e Provincia di Varese.

Il tema delle nuove sostanze di abuso, dei riflessi che il loro consumo ha anche nel nostro territorio, in particolare tra i ragazzi, ha portato l’A.O. di Varese, in particolare il Pronto Soccorso, a dover affrontare con una frequenza impensabile fino a qualche anno fa situazioni allarmanti per la salute, anche mentale, soprattutto dei giovani, prime vittime delle nuove droghe.
Obiettivo di questo convegno è diffondere tra gli operatori sanitari la consapevolezza dei danni provocati dalle nuove sostanze d’abuso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.