Oltre la Specie: “Oltraggiosi doni di sofferenza e dolore”

L'associazione animalista esprime tutte le sue perplessità sui regali di una pellicceria al liceo Crespi. E in una lettera inviata alla Preside chiedono di "evitare in futuro altre situazioni spiacevoli"

L’associazione che per prima ha reso noto il caso della sponsorizzazione della Pellicceria Coralba al Liceo Crespi ha scritto una lettera aperta alla dirigente dell’istituto, che riceviamo e pubblichiamo

Gent.ma. dott.ssa Cristina Boracchi,

la nostra associazione è venuta a conoscenza del fatto che, presso la scuola che lei dirige, una pelletteria/pellicceria di Busto Arsizio abbia trovato modo di farsi pubblicità..
I cittadini sensibili e soprattutto i giovani, in questi ultimi anni stanno iniziando a prendere coscienza delle gravissime sofferenze a cui sono sottoposti gli animali per soddisfare le esigenze umane. Si sa che gli allevamenti sono luoghi in cui gli animali vengono detenuti in condizioni ignobili per poi venire uccisi al fabbisogno.
Crediamo che accettare doni fatti con il corpo e la sofferenza degli animali sia un oltraggio non solo (e soprattutto) alla vita già oltraggiata di esseri senzienti ma anche alla sensibilità crescente di una larga fetta di popolazione che inizia a rifiutare di concepire gli animali come beni strumentali.
Nella speranza che lei vorrà pubblicamente rifiutare eventuali altri doni e la collaborazione con la pelletteria Coralba ed evitare in futuro altre situazioni altrettanto spiacevoli, cogliamo l’occasione per donarle un piccolo opuscolo per rendersi conto di cosa sia l’attuale inferno in cui obblighiamo miliardi di animali non umani.

Cordiali saluti
Oltre la specie 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.