Parlamentarie chiuse, ecco i vincitori

Le elezioni del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo si sono concluse. Tra i nove in lizza dal Varesotto ottima performance di Laura Bignami e Tiziana Pittau tra gli over 40 e Ivan Catalano e Cosimo Petraroli tra gli under 40

Vito Crimi, Ferdinando Alberti, Laura Bignami. È questo il “podio” delle Parlamentarie, le elezioni on line del Movimento 5 Stelle, relativo alla circoscrizione Lombardia 2, quella che comprende le province di Varese, Bergamo, Brescia, Como, Lecco e Sondrio. I 34 candidati sono elencati in una sorta di classifica rintracciabile sul sito del partito di Beppe Grillo: tra questi ci saranno i futuri deputati e senatori che siederanno in Parlamento. Quali e quanti non è possibile dirlo, dato che si sa ancora con quale legge elettorale si andrà a votare. Di certo, stando alle proiezioni e ai sondaggi che danno i grillini intorno al 15%, ne vedremo parecchi.

In lizza in tutto erano in 34, 11 per la Camera (cioè quelli sotto i 40 anni) e 23 per il Senato (gli over 40). Vediamo come sono andati i nove varesini in lizza. Tra gli under 40, candidati per la Camera dei Deputati, il primo tra i varesotti è Ivan Catalano, 26 anni, di Busto Arsizio, classificatosi 11esimo assoluto (5° tra i candidati alla Camera). A seguire ci sono Cosimo Petraroli, 34 anni, di Varese, 17esimo assoluto (6° tra i candidati alla Camera), e Duccio Magni, operaio 28enne di Carnago (9° tra i candidati alla Camera).

Tra gli over 40, candidati per il Senato, ottima la performance di Laura Bignami, terza assoluta nella circoscrizione: per la 43enne insegnante di Busto Arsizio ci sono ottime possibilità di elezione. Discorso valido anche per Tiziana Pittau, 45enne di Castellanza, quarta assoluta. Ottava assoluta Debora Crespi (43 anni di Busto Arsizio), sedicesimo Franco Maria Colombo (46enne di Busto Arsizio), ventitreesimo Valerio Montonati (52enne di Casciago),  trentatreesimo Rosario Dorici (54 anni di Marzio).

La lista del M5S per la circoscrizione Lombardia 2 sarà guidata da Vito Crimi, 40enne di Brescia già candidato presidente della Regione Lombardia nel 2010, e dal giovane Ferdinando Alberti, 30 anni, di Mazzano, ingegnere dei materiali.

Qui i risultati complessivi delle votazioni

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.