Piano-neve del Comune

Cosa deve fare Amsc in caso di nevicate deboli o intense, come è organizzato l'intervento cosa i cittadini devono fare davanti alle loro proprietà

Il Comune di Gallarate ha diramato un comunicato "In caso di neve", che spiega cosa spetta fare ai cittadini e cosa invece deve fare Amsc nell’eventualità di precipitazioni nevose.

I compiti di Amsc
con previsioni di nevicata debole (da 0 a 6 centimetri di accumulo) consistono nell’attivare i mezzi spargisale che provvedono alla “salatura” prima delle strade principali, dei cavalcavia e dei sottopassi, poi degli ulteriori tratti della rete viaria, dando la precedenza a quelli di maggiore interesse, come i percorsi utilizzati dal trasporto pubblico urbano;

con previsioni di nevicata media o intensa (superiore a 7 centimetri) consistono nell’avviare gli interventi per la rimozione della neve. I mezzi percorrono innanzitutto le strade principali e le vie più trafficate, poi passano a quelle secondarie.

C’è anche un apposito albo degli spalatori di neve da attivare per sgombrare marciapiedi e centro storico.

I compiti dei cittadini
L’ordinanza comunale n° 525 del 28 novembre 2012 prevede quanto segue: tutti i proprietari, affittuari o chiunque altro conduca stabili fronteggianti marciapiedi devono tenere libero il marciapiede antistante la loro proprietà da cumuli di neve o, quando non esistesse il marciapiede, uno spazio della larghezza di m. 1.50 dal muro dello stabile. La neve rimossa non dovrà invadere la carreggiata e ostruire gli scarichi e i pozzetti stradali;

in caso di formazione di lastre di ghiaccio, i soggetti suddetti devono provvedere allo spargimento, sui marciapiedi di loro pertinenza, di materiale antisdrucciolo (es. decongelanti, sale, sabbia, ecc.) e a tenere sgombre le bocche di scarico e le caditoie stradali antistanti la loro proprietà;

ove esistesse pericolo di caduta delle masse nevose dalla falda del tetto, i proprietari degli stabili devono provvedere a delimitare con opportuna segnaletica la zona di pericolo;

i proprietari e i conducenti dei veicoli in sosta sulla carreggiata stradale, anche nelle località ove la sosta è consentita, sono invitati a provvedere alla rimozione degli stessi in modo tale da non ostacolare le operazioni di pulizia delle strade mediante mezzi spazzaneve.

Promemoria
In caso di nevicate, anche lievi, è consigliabile utilizzare i mezzi pubblici.
Si ricorda che per i parcheggi del territorio, inclusi quelli che si trovano nei pressi delle scuole, non è previsto lo sgombero neve da parte di Amsc.
I cittadini potranno segnalare eventuali situazioni critiche contattando telefonicamente Amsc al numero 0331/707.700.
Per emergenze (caduta alberi, ecc.) è necessario contattare i Vigili del Fuoco al numero unico per le emergenze 112.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.