Presentazione calendario 2013 per il 150° del CAI

Sabato 15 dicembre alle ore 16,15 presso la sede della biblioteca comunale in piazza Risorgimento

Il CAI Luino con il patrocinio del Comune di Luino presenta sabato 15 dicembre alle ore 16,15 presso la sede della biblioteca comunale in piazza Risorgimento il calendario “ L’uomo e la sua terra: il lavoro contadino nel luinese tra ottocento e novecento”. Con questo evento l’associazione luinese vuole richiamare l’attenzione all’importante ricorrenza del prossimo 2013 per il centocinquantesimo anniversario di fondazione del Club Alpino Italiano.
L’autore del calendario, Maurizio Miozzi profondo conoscitore e fine divulgatore del territorio, della sua storia e delle sue tradizioni, racconta il lavoro contadino nelle valli del Luinese. Una importante ricerca e composizione di frammenti sparsi, che, di mese in mese ci raccontano la dura realtà nelle nostre valli e la fatica di vivere con le poche risorse.
Dai testi e dalle foto si delineano figure umane, protagonisti di vite straordinarie e semplice in cui si riconoscevano nelle affinità degli ideali. In questo calendario si trova l’amore per la montagna, storia e testimonianze che si rincorrono come i mesi di un calendario.
Stampato dalla Nastro & Nastro con grande professionalità e ricercatezza nel calendario si trovano antiche immagini che se pur sbiadite dal tempo ci offrono forti emozioni.
Il calendario non è in vendita ma donato a tutti i Soci del CAI Luino quale ringraziamento per la
fedeltà al sodalizio
Ingresso libero

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.