Primarie in Lombardia: come e quando si vota

Le consultazioni del centrosinistra in programma sabato 15 dicembre dalle 8 alle 20. In corsa: Umberto Ambrosoli, Andrea Di Stefano e Alessandra Kustermann

Archiviate le nazionali, per il centrosinistra lombardo è già tempo di nuove primarie. Nel 2013 – forse già a febbraio – ci saranno infatti le elezioni regionali. Le consultazioni si svolgeranno sabato 15 dicembre dalle 8 alle 20 in circa mille seggi sparsi in tutta la regione. Le primarie sono indette dal Patto Civico della Lombardia.

I candidati – I candidati sono tre: Umberto Ambrosoli (41 anni, avvocato), Andrea Di Stefano (48 anni, giornalista) e Alessandra Kustermann (59 anni, medico).

Come si vota – Si vota dalle ore 8.00 alle ore 20.00 di sabato 15 dicembre nel proprio seggio di appartenenza che verrà pubblicato su questo sito. Chi non potesse raggiungere il proprio seggio potrà chiedere ai coordinamenti provinciali di votare fuori sede entro le ore 20 di giovedì 13 dicembre.
La partecipazione alle Primarie del Patto Civico è aperta a tutte le cittadine e i cittadini italiani residenti in Lombardia, in possesso dei requisiti previsti dalla legge; alle cittadine e ai cittadini dell’Unione Europea residenti in Lombardia; alle cittadine e ai cittadini di altri Paesi, residenti in Lombardia e in possesso di regolare permesso di soggiorno e carta d’identità; ai giovani residenti in Lombardia che abbiano compiuto i 16 anni entro il 15 dicembre 2012.
Gli elettori dovranno versare un contributo alle spese organizzative di almeno 1 euro e fornire i propri dati anagrafici.
IL VIDEO: COME SI VOTA
LA PAGINA FACEBOOK

I confronti fra i candidati - Sono in programma due incontri: a Brescia, domenica 9 dicembre alle 17.30, e a Como, mercoledì 12 dicembre alle 21. Lunedì 10 dicembre sono inoltre in programma due confronti televisi: alle ore 20.30 su Telelombardia, alle 23 su La7 all’Infedele.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.