Punti importanti per la Fiat Masera

I cassanesi passano sul campo del Mestrino, ultimo in classifica (24-33): ora sono quarti nel girone. Sette gol per Scisci

Primo successo esterno stagionale per la Fiat Masera Cassano Magnago che approfitta della trasferta sul campo del fanalino di coda per incamerare tre punti utili a rimanere nella zona media della classifica del girone A della Serie A. A Mestrino, contro l’Emmeti Group ferma a 3 soli punti, la squadra di Havlicek vince con buon margine, 24-33. Dopo un primo tempo più equilibrato gli amaranto (avanti 14-16 alla pausa) hanno preso il largo sospinti dai 7 gol segnati da Scisci, ben supportato da Brancaforte e Popovic (5 a testa).
Con i tre punti raccolti la Fiat Masera raggiunge Ferrara a quota 12 e tallona l’accoppiata al terzo posto formata da Bressanone e Trieste; in testa prosegue la corsa di Bolzano e Pressano divise da un solo punto.

Classifica (8a giornata): Bolzano 23; Pressano 22; Bressanone, Trieste 15; CASSANO M., Ferrara 12; Mezzocorona 9; Merano 6; Rovereto, Mestrino 3.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.