Riaperto il ponte sull’autostrada

Dopo circa sei settimane di cantiere e lo spostamento della struttura di alcuni metri, termina anche la coda di polemiche aperta da alcuni commercianti della zona

Riaperto il ponte di Via IV Novembre, chiuso dal 25 ottobre per i lavori afferenti alla terza corsia. Il ponte è stato spostato di alcuni metri e la strada era stata chiusa provocando diverse polemiche da parte di alcuni commercianti che avevano anche avviato una raccolta firme.
Martedì 18 dicembre, dopo il periodo previsto di sei settimane per l’attuazione del cantiere, la strada è stata riaperta. «Ancora una volta siamo a parlare di un’opera fatta e fatta bene, di un’opera pubblica che non si perde nei gangli della burocrazia e delle lungaggini ma, al contrario, di un’opera che ha un inizio e ha una fine, con gente che lavora e non si risparmia – commenta soddisfatto il sindaco di Uboldo, Lorenzo Guzzetti -. Voglio spendere una parola anche per i miei cittadini: ringrazio davvero di cuore, in particolare, gli abitanti della Via Spinella che hanno sopportato queste sei settimane di lavori senza lamentarsi degli effettivi disagi, così come tanti cittadini uboldesi che hanno compreso e liquidavano la cosa con un “i lavori devono essere fatti”. Voglio anche dire che questa situazione di lavori ha aperto nel frattempo un importante dialogo con il gruppo dei commercianti, con cui è stato virtuoso confrontarsi e dialogare anche in ottica futura».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.