Rubati i sei grandi ceri della Regina Pacis

Singolare furto nel fine settimana nella chiesa saronnese. L’annuncio del parroco durante la messa: “Il furto della disperazione, ci dobbiamo chiedere come aiutare queste persone”

Rubati sei grandi ceri nella chiesa della Regina Pacis a Saronno. Ma il parroco, durante la messa di domenica, non ha condannato i ladri, ha invece chiesto alla comunità di capire come poterli aiutare. È accaduto a Saronno nei giorni scorsi nella chiesa di via Roma, quando i fedeli si sono accorti che mancavano dall’altare i sei grandi ceri. Per effettuare il furto non sono stati fatti danni, non si sono registrate altre mancanze nella chiesa, nemmeno nella cassetta delle elemosine.

L’annuncio del furto è stato alla comunità da don Fabio Verga, durante la messa di domenica: «Il fatto che ci sia qualcuno che entra in una chiesa per portare via dei ceri dimostra quanta disperazione ci sia attorno a tutti noi. Non ce la dobbiamo prendere con queste persone, ma pensare a come possiamo aiutarle».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.