Scoperto a rubare scappa per la strada, arrestato

L'allarme lanciato da un residente di una palazzina di via Micca che mentre stava fumando nel cortile si era visto balzare di fronte a sé dal primo piano del condominio il giovane fermato

I carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore, nel corso dei controlli per il contrasto dei furti, hanno arrestato, ieri sera giovedì 13 dicembre verso le 19, un cittadino albanese 24enne, pregiudicato, per furto in appartamento.
I Carabinieri, a seguito di una richiesta di intervento pervenuta alla centrale operativa, si sono precipitati a Cerro Maggiore, in via Micca, dove il giovane ladro è stato fermato mentre fuggiva lungo la via.
Poco prima un residente di una palazzina di via Micca, mentre stava fumando nel cortile, si era visto balzare di fronte a sé dal primo piano del condominio, lungo la tettoia, il giovane che, resosi conto di essere stato sorpreso, è scappato a piedi scavalcando la recinzione, unitamente al “palo”, un suo connazionale dileguatosi.
I carabinieri hanno poi appurato che il giovane era entrato nell’abitazione del primo piano, mentre il connazionale era rimasto fuori a controllare che non venissero notati, e, dopo aver divelto la tapparella e rotto un vetro, aveva rubato vari monili in oro e soldi contanti. Nel frattempo un’altra pattuglia ha individuato la macchina utilizzata dai malviventi e abbandonata per guadagnarsi la fuga a piedi, una Ford Focus al cui interno sono stati trovati diversi borsoni pieni di capi di abbigliamento e calzature, oltre a monili vari, provento di precedenti furti. Il ladro è stato quindi arrestato e oggi sarà sottoposto al rito direttissimo presso la Procura di Milano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.