Settanta passeggeri: piace il Pedibus della Vidoletti

Prima partenza per il pullman "pedonale" organizzato dalla media cittadina insieme agli uffici del Comune. Ad accogliere i partecipanti una calda colazione

Le temperature rigide di questa mattina non hanno scoraggiato i 70 alunni della Vidoletti che hanno aderito al Pedibus. La media varesina sperimenta, per questa settimana, l’alternativo modo di andare a scuola: a piedi ma in compagnia.
Il metodo non è nuovo ma non è facile trovare scuole disposte, soprattutto secondarie di primo grado dove i ragazzini si dimostrano più recalcitranti alla passeggiata mattutina. Così, l’adesione della media Vidoletti, una settantina di iscritti su una popolazione di oltre 600 alunni, è stata letta come un gran successo.
 
Tre gli itinerari, da Masnago, da Avigno e da Sant’Ambrogio, organizzati dalla scuola con il contributo degli uffici dell’assessorato ai servizi educativi del Comune. Una decina di minuti il percorso lungo il quale ci sono due fermate: ogni ragazzino ha una pettorina di riconoscimento. Il "pullman ecologico" conta sulla disponibilità di due genitori disponibili che raccolgono i bambini e li accompagnano fino a scuola. 
 
Ad accogliere questa mattina i passeggeri del pedibus una calda colazione a base di cioccolata, tè , succhi di frutta e brioche e l’assessore Enrico Angelini che ha fatto i complimenti ai partecipanti ricordando i valori dell’iniziativa. Le ragazze del servizio civile hanno regalato ai partecipanti un gadget da appendere alla cartella.
 
« Si tratta di un test che potrà avere un seguito nella prossima primavera – spiega il preside Antonio Antonellis – per noi è un’iniziativa importante anche alla luce del problema del traffico che affligge questa zona all’ora di entrata delle scuole. Togliere qualche decina di macchine ha sicuramente un valore ulteriore rispetto ai benefici legati alla passeggiata mattutina». Nelle scorse settimane, c’è stata una raccolta di firme per migliorare l’attraversamento pedonale di via Manin. Oltre 300 le firme raccolte che i promotori hanno presentato al Sindaco Fontana. 
 
A Varese sono 6 o 7 le primarie che organizzano stagionalmente il pedibus. Unica realtà continuativa è quella dell’elementare Parini di Giubiano che ormai da tre anni vede i bambini stabilmente iscritti al pedibus: « Si tratta di primarie – spiega la dottoressa Ristagno dell’assessorato ai servizi educativi – alle superiori di primo grado è sicuramente più difficile riuscire a gestire quest’esperienza. Per questo consideriamo il risultato della Vidoletti sicuramente un successo».
 
Domattina, il pedibus partirà ancora alle 7.40 puntuale. Per i ragazzi non ci sarà più la colazione ma la possibilità di entrare in classe con 5 minuti di ritardo. 

Galleria fotografica

pedibus alla media Vidoletti 4 di 12
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 dicembre 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

pedibus alla media Vidoletti 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.