Si spara accidentalmente con la pistola del padre

Per per controllare la casa in costruzione trascorre le notte nel camper parcheggiato in giardino, armato di pistola. Per un impegno, la notte scorsa si è fatto sostituire dal figlio

Un ragazzo di 25 anni è stato operato all’ospedale di Varese per un proiettile in una gamba. I carabinieri , avvertiti dai sanitari,  hanno interrogato il giovane cercando di capire la dinamica del ferimento. Sembra che il giovane abbia sostituito il padre che ogni notte dorme all’interno di un camper parcheggiato nel giardino della casa che sta costruendo a Daverio. Per poter vigilare adeguatamente contro possibili ladri, l’uomo tiene una pistola. Non potendo rimanere, la scorsa notte ha mandato il figlio che si è fatto accompagnare da un’amica e un amico. Trovata la pistola, il ragazzo si sarebbe sparato accidentalmente il colpo

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.