“Tea for two….. e non solo”. Capodanno al Giuditta Pasta

Spettacolo di fine anno al teatro cittadino con una storica commedia musicale brillante, con Compagnia Italiana Spettacoli - di Franco Pulvirenti. Brindisi a fine spettacolo

Si annuncia come un evento il debutto, per la prima volta a Saronno di un nuovo allestimento di, "Tea for Two……e non solo". Infatti sarà una commedia musicale brillante a chiudere la stagione teatrale del 2012 del Teatro Giuditta Pasta .

 

Giovedì 31 dicembre arriva in prima assoluta il nuovo allestimento della nota commedia musicale, messo in scena e prodotto dalla dalla Co.I.S. – Compagnia Italiana Spettacoli – di Franco Pulvirenti.

Commedia musicale, dell’ americano Vincent Youmans, conosciuta anche con il titolo "No, no, Nanette" è conosciuta ai più per la trasposizione cinematografica che nel 1950 ebbe per protagonista Doris Day nel ruolo di Nanette. "Tea for two….e non solo " , sarà un successo garantito per una serata all’insegna della spensieratezza, delle risate, della buona musica e di armoniosi e simpatici balli, ma ancor di più garantita dalla presenza per questo debutto nella Compagnia di un simpaticissimo attore e comico, Lucio Caizzi nel ruolo di Andy. Caizzi già noto ed amato sia dal grande pubblico delle fiction televisive, sia dal pubblico dei più importanti teatri italiani, sarà accompagnato dalla brava e bella attrice Gaia Bellunato, nel ruolo di Nanette.

 

I due, insieme , rendono con freschezza, professionalità e bravura di veri attori rodati, questo classico della commedia musicale americana ma conservandogli, comunque , tutto il sapore di una spensierata storia dell’ America che fu. Nel cast anche la soprano Cosetta Gigli, ottima cantante nel ruolo della signora Smith, Susanna.

Ad attendere il pubblico del Giuditta Pasta per salutare l’anno vecchio e brindare insieme all’anno che verrà, ci sarà un viaggio disimpegnato e divertente nel passato, ma che ancora oggi si ripete.., in musica dei buoni sentimenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.