Tornano al salone Estense i “Presepi nella Città Giardino”

Otto presepi elaborati da hobbisti, sei dagli istituti scolastici per la categoria Varese Green City, tre dai singoli alunni per la stessa categoria, tutti "green", sono in concorso fino al 6 gennaio. Il vincitore lo decidete voi

Apre alle 15 di sabato 22 dicembre al Salone Estense la sesta edizione della mostra concorso “Presepi nella Città Giardino”, realizzata dal Comune di Varese, in collaborazione con l’Associazione “Amici del Presepe & Tempo Libero”: in esposizione otto presepi elaborati da hobbisti, sei dagli istituti scolastici per la categoria Varese Green City, tre dai singoli alunni per la stessa categoria.

Galleria fotografica

Presepi in concorso al Salone Estense 4 di 19

Una mostra che punta sul riuso dei materiali, per scatenare la fantasia delle opere. E, dal presepe nella carta di panettone al presepe realizzato in una radice d’albero, le interpretazioni sono state molte e molto interessanti.  Il concorso è articolato in tre sezioni: hobbisti; classi “Varese Green City” con presepi in materiale naturale (fiori, pigne, rami , foglie, bacche) o da riciclo; alunni di Istituti Scolastici “Varese Green City” realizzati con materiale naturale (fiori, pigne, rami , foglie, bacche etc.) o da riciclo. Il pubblico in visita alla mostra è chiamato a votare il presepe preferito per ogni categoria: carta, penna e una cassetta della posta li aiuteranno, fino al 6 gennaio, giorno della chiusura della mostra e delle premiazioni finali. 
L’esposizione a salone estense (Via Sacco, 5) resterà aperta fino al 6 gennaio dalle 15 alle 18, mentre resterà chiusa: il 25, 26 e 31dicembre e il primo di gennaio 2013.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 dicembre 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Presepi in concorso al Salone Estense 4 di 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.