Un disco “Fantasma” per i Baustelle

Uscirà il prossimo 29 gennaio il nuovo e attesissimo album del gruppo che verrà presentato in anteprima con quattro concerti a Bari, Roma, Firenze e Milano

Uscirà il prossimo 29 gennaio il nuovo e attesissimo album dei Baustelle. “Fantasma”, questo è il titolo del disco, è il sesto della loro carriera ed è stato registrato a Montepulciano (SI), paese d’origine della band, utilizzando l’imponente struttura della Fortezza Medicea oltre ad altre importanti location cittadine. Nelle registrazioni dell’album è stata coinvolta anche un’orchestra sinfonica, la FilmHarmony Orchestra di Wroclaw/Breslavia (Polonia), registrata in trasferta nei propri studi.

Per presentare il nuovo disco i Baustelle terranno a febbraio quattro concerti anteprima a Bari, Roma, Firenze e Milano in cui saranno accompagnati dalla Ensemble Simphony Orchestra, orchestra che nasce in seno all’Orchestra Sinfonica di Massa e Carrara grazie alla fusione delle esperienze classiche e liriche di alcuni tra i migliori strumentisti italiani provenienti da importanti teatri nazionali.

All’inizio di marzo prenderà il via il tour teatrale le cui date saranno comunicate a breve.
Questi i dettagli delle quattro anteprime:
19 Febbraio – Bari – Teatro Team – Ghironda Winter Festival (www.bookingshow.com)
20 febbraio – Roma – Auditorium Parco della Musica , Sala S. Cecilia ( www.listicket.it)
23 febbraio – Firenze – Teatro Comunale (www.ticketone.it)
25 Febbraio – Milano – Teatro degli Arcimboldi (www.ticketone.it)
I biglietti saranno disponibili in prevendita da mercoledì 12 dicembre.

Sempre oggi, sul sito www.baustelle.it, sui canali social e su youTube al link http://youtu.be/xrA3Or6G_Dw sarà rilasciato il terzo teaser video del disco FANTASMA, realizzato come i precedenti da Gianluca Moro e Daniele Natali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.