Un minuto di silenzio per i bambini di Newtown

La festa natalizia del paese organizzata dalla Pro Loco cittadina con il comitato genitori della scuola è iniziativa con un ricordo alle vittime della strage negli Stati Uniti

Sabato 15 Dicembre 2012, un tardo pomeriggio speciale “Batti cinque con me, il più forte che c’è, per tutti i bambini del mondo …” , un tardo pomeriggio di semplici gesti insieme a coloro che credono che la coesione e la sinergia degli interventi possano ridare valore ad un’intera esistenza e far tornare un sorriso a tutti i bambini che hanno bisogno di noi …

Galleria fotografica

Festa natalizia a Gerenzano 4 di 12

Durante la manifestazione tutti insieme abbiamo osservato un minuto di silenzio in ricordo delle piccole vittime di Newtown.

Abbiamo addobbato l’albero di Natale con tutte le foto dei bambini delle Scuole di Gerenzano, abbiamo giocato con lo slittino improvvisando una pista con una piccola montagnetta di neve … abbiamo riso con le performaces dell’emissario di Babbo Natale, che ci ha portati sulla slitta, e raccolto insieme ai bambini i doni che moltissime persone hanno offerto a favore dei bambini che soffrono.

Il tutto accompagnato dalle dolci note natalizie regalateci dal Corpo Musicale Santa Cecilia di Gerenzano.

Quanta luce negli occhi dei bambini e quanti sorrisi … ecco … per noi il Natale è il loro sguardo meravigliato e il loro riso pieno di gioia.

Desideriamo augurare a tutti un felice SS Natale, ringraziare tutti coloro che si adoperano affinché le positività abbiano la meglio e un sorriso non manchi mai sul volto di ogni bambino.

Promotori dell’iniziativa: Pro Loco Gerenzano, Comitato Genitori ICS Gerenzano, Scuola Materna C. Berra, Protezione Civile, Corpo Musicale Santa Cecilia, con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Festa natalizia a Gerenzano 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.