Una domenica a tutto sport

All'ora di pranzo il Varese, poi la Pro Patria alle 14.30, il derby Busto Arsizio-Villa Cortese di volley alle 18 e la Cimberio contro l'ex Recalcati e la sua Montegranaro alle 18.15. Una domenica tutta da gustare

Sarà una domenica a tutto sport per i tifosi della nostra provincia. In questo ponte dell’Immacolata segnato dal freddo intenso e da qualche spruzzata di neve, ci sarà modo di riscaldarsi a dovere con calcio, basket e pallavolo di alto livello.

Si parte con il Varese 1910, impegnato nella fredda Cittadella a ora di pranzo (12.30 in campo al Tombolato), nel posticipo della diciottesima giornata di campionato. Biancorossi intenzionati a fare bene dopo una buona striscia positiva, contrapposti ad una delle squadre più sorprendenti del torneo

LEGGI LA PRESENTAZIONE DEL MATCH

GUARDA IL VIDEO DI MISTER CASTORI

Nemmeno il tempo di pranzare, ed ecco la Pro Patria che tre le mura amiche dello Speroni affronterà il Bassano (ore 14.30), formazione di proprietà del patron della Diesel Renzo Rosso, in una sfida per nulla facile che vale molto per la vetta della Seconda Divisione di Lega Pro

LEGGI LA PRESENTAZIONE DEL MATCH

Alle 18 ecco il derby di pallavolo tra le farfalle di Busto Arsizio e una Villa Cortese che vuole puntare ad accorciare il gap in classifica. La sfida tra Unendo Yamamay e Asystel McCarnaghi vedrà anche il solito spettacolo sugli spalti del PalaYamamay di Busto Arsizio, fatto di cori, striscioni e sfottò tra due squadre che si giocano la leadership assoluta del volley femmile

LEGGI LA PRESENTAZIONE DEL MATCH

Per finire in bellezza, alle 18.15 tocca alla Cimberio Varese, regina della serie A. Al Palawhirlpool arriva un grande ex, Carlo Recalcati, alla guida di Montegranaro. Ere e compagni vogliono ripartire dopo lo stop arrivato a Roma nell’ultimo turno. Sugli spalti spazio anche alle famiglie che hanno partecipato alla promozione della società in collaborazione con VareseNews

LEGGI LA PRESENTAZIONE DEL MATCH

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.